ORIZZONTI NUOVI “Evandro Lupidi” O.N.L.U.S.
NEWSLETTER
di Orizzonti Nuovi

sabato
29 luglio 2006 
  Chi siamo
   » Approfondimenti

  Progetti
   » ADOZ) Adoz. individ.
   » ADCO) Adoz. collettiva
   » SEM1) Sost.sem. indiv.
   » SEMI) Sost.semin.coll.
   » PACA) Pasto caldo
   » PARP) Progetti vari
   » BOST) Formaz.univers.
   » FASO) Affido familiare

  Responsabili all'estero
   » A) Comunità Shalom
   » B1) Suore d.Visitazione
   » B2) Don Vincenzo
   » C) Suore di S. Eusebio
   » D) Padre Luiz
   » E) Padre Marzio
   » F) Suor Maria Trajano
   » G) Irmás Franciscanas
   » H) Pe. Melchizedech
   » V,W) Mons. Sivieri
   » Z) M. Longoni (Congo)
   » Z) P. Alonso (Congo)

  Coordinatori locali
   » BOST) Coniugi Lucca
   » CAS) Luciano Addabbo
   » FASO) Coniugi D'Elia
   » GIN) Con. Di Taranto
   » GIN) Coniugi Pepe
   » GIN) Coniugi Lamanna
   » GMA) Silvana Tinella
   » LAT) Coniugi Lamola
   » MAS) Coniugi Lattanzio
   » MOT) Coniugi Mendace
   » MOT) Coniugi Bradascio
   » OTR) Bruno Gianfreda
   » PAL) D.Salvatore di T.
   » PAL) Maria G. Mellone
   » PLN) Gianni Guarini
   » TAG) Giusep. La Corte

  Resoconti e statistiche

  Documenti e news
   » In evidenza
   » Altri documenti/news
   » Archivio newsletter

  Galleria Fotografica

  Appuntamenti

  FAQ

  Contatti

  Area riservata

  Registrazione
   » Iscrizione newsletter

  Links
   » Amici e sponsor
   » Brasile
   » Chiesa cattolica
   » Economia solidale
   » Istituzioni
   » Missionarietà
   » News - Riviste - Media
   » ONLUS/ONG - Altri
   » ONLUS/ONG - Minori
   » Pace - Diritti
   » Portali cattolici
   » Vari


 
:: IN VETRINA ::

· 5‰ dell'IRPEF all'Associaz.
Aiutaci a servire più bambini - Un gesto generoso solo con una firma!


· Assoc. Famiglie Solidali
Affido familiare di minori in difficoltà


· Borsa studio per Università
Sostieni la formazione di un giovane congolese


· DVD del viaggio 2005,
Gli angeli del Brasile

ed altri filmati su Arcoiris TV


· il Filo di Arianna
Mercato Equo e Solidale


· MATERIALI ASSOCIATIVI
Aiutaci a pubblicizzare il Gemellaggio ed i Progetti










 
Proposte estive da Macondo
Statistiche e Resoconti 2006

Cari Amici di Orizzonti Nuovi

In coincidenza con l'arrivo in Brasile di Mons. Pietro Maria Fragnelli, vescovo di Castellaneta, per il suo 2° viaggio ufficiale nella diocesi gemellata di Proprià, nell'attesa di poter avere presto informazioni fresche dai partecipanti (si è unita all'ultimo minuto anche una coppia di medici romani, amici del vescovo), non vi facciamo mancare gli ultimi aggiornamenti, speriamo utili e interessanti.


1) Proposte estive da Macondo

Macondo è un'Associazione per l'incontro e la comunicazione tra i popoli, con la quale siamo in contatto da diversi anni, dopo la conoscenza diretta della cara Maria Stoppiglia (prima di mori- re prematuramente, guidava la casa di accoglien- za "Gianfranco del Giovane" a Rio de Janeiro, luogo di ospitalità per piccoli gruppi in visita in Brasile, attualmente gestita dalle suore Serve di Maria Riparatrice).
Ne è presidente il fratello Giuseppe e promuove numerose iniziative durante il corso dell'anno, oltre a pubblicare l'interessante trimestrale Madrugada.
Anche in questo periodo estivo vi sono alcune proposte, delle quali la più vicina è il Convegno estivo ad Asiago (1-3 settembre), dal tema:

"GERUSALEMME PERDUTA: la globalizzazione uccide lo spirito?"

Alleghiamo il PROGRAMMA COMPLETO ed alcuni stralci della lettera di presentazione dello stesso Giuseppe Stoppiglia:

Amiche e amici carissimi, siamo entrati nei flussi migratori delle ferie: i telegiornali ne sono lo specchio con i loro servizi, identici ogni anno, simili a laiche litanie fatte di partenze intelligenti, di mete turistiche, di code chilometriche e, purtroppo, di bilanci con morti e feriti.
Quanti di questi vacanzieri sapranno ritrovare la bellezza della natura, il fascino del silenzio, l’armonia della contemplazione? Se ci si affida alla pura utilizzabilità, la natura resta incomprensibile. Nella ricerca di una spiritualità che ci aiuti a vivere le vicende quotidiane, ogni anno, alla fine dell’estate, organizziamo come Macondo, un piccolo convegno. Per introdurci sui temi delle due giornate (vedi programma allegato), vorrei iniziare, affidandomi ai versi di Tagore, il famoso poeta indiano, morto nel 1941.
“Quand’ero giovane, la corrente rapida mi trascinava con forza irresistibile. Passava vivace la brezza primaverile, gli alberi erano carichi di fiori rossi come fiamma e gli uccelli non si assopivano mai nel loro gorgheggiare. Ora che la giovinezza è tramontata, mi sono incagliato tra gli scogli: posso così, sentire la musica profonda dell’intero universo. E il cielo mi apre il suo cuore di stelle”.
Riusciremo mai ad andare oltre la superficie colorata delle cose per intuirne il senso ultimo nascosto? Parola sapiente è quella che, detta ad un bambino, viene capita senza bisogno di spiegazioni. Temo, però, che abbiamo raggiunto ormai lo stadio di non meravigliarci più di nulla, dimostrando, così, di aver perduto l’arte del ragionare e del riflettere. Lo scrittore inglese Chesterton ha scritto alcuni anni fa che “il mondo perirà non per mancanza di meraviglie, bensì per mancanza di meraviglia”. (...)
“Parola”,“Spiritualità”,“Sacro”,”Globalizzazione” saranno i luoghi più frequentati della nostra riflessione, cercando con umiltà di aprirne e di svelarne la luce infinita. Sacro è ciò che non abbiamo a nostra disposizione. E’ l’indisponibile dell’esistenza, è ciò che non possiamo pre-determinare, né calcolare. E’ la linea di demarcazione, il confine che l’uomo non può varcare con la strumentazione, propria della razionalità. (...)
Vivere la spiritualità è vivere con un senso, per quanto faticosamente, mentre “essere vissuti” da fuori o da altro, toglie valore all’esistenza. Ognuno è chiamato a rispondere di sé quando la marea dell’ingiustizia tende a travolgere l’umanità, ad essere “balsamo per molte ferite”, come scriveva Etty Hillesum. Nei così detti paesi “sviluppati”, milioni di persone si interrogano sulla finalità di questo sviluppo esclusivamente tecnico e materiale e la “rimozione dello spirituale” è vissuta da essi come un inganno.
Come fare quando si ha nostalgia della fede, ma non la si possiede?
Occorre lasciarsi fare dalla parola che abita in noi e ancora non udiamo. La fede non si comanda, ma si accetta. La verità sta nel raccogliere le contraddizioni. Non sta quindi nel razionalizzare, ma nell’accogliere
le contraddizioni del reale. (...)



2) Statistiche relative al 2° semestre 2006
     (per il 1° semestre cfr.
newsletter del 23.02.2006)

Ripartizione somme raccolte (in euro) per Coordinatore Locale

TOTALE GENERALE RACCOLTO NEGLI ANNI 1992-2006: 1.278.709 €
N.B. A ciascun Coord. Locale afferiscono offerte provenienti anche da altri paesi/città

Ripartizione offerte “problematiche” per Coordinatore Locale
Le offerte “problematiche”, per le quali viene inviata un'apposita comunica-zione scritta, sono quelle: 1) Sospese solo per il semestre in corso, oppure Interrotte del tutto, perché non pervenute; 2) arrivate In ritardo notevole rispetto alle scadenze previste; 3) Integrate, qualora inferiori ai 125€ semestrali (primi benefattori), o viceversa Trattenute (a rotazione, sempre tra quelle inferiori al minimo, per compensare le integrazioni).
Il confronto dei dati con quelli dell'anno scorso, evidenzia una diminuzione delle quote sospese o interrotte, nonché di quelle integrate (nessuna è stata "trattenuta" in questo 2° semestre), a scapito però di quelle in ritardo, notevolmene autmentate.
Si è pertanto ripresentata l'incresciosa situazione di dover provvedere all'esatta ripartizione delle quote per la loro distribuzione ai Responsabili, quando già i soldi erano disponibili in Brasile, senza ancora che avessimo in mano tutte le ricevute conteggiate (in caso contrario avremmo dovuto “sospendere” molte più quote!).
Occorre pertanto ribadire che le ricevute ci pervengono con un ritardo medio di 20-30 giorni e per i benefattori che non rispettano le scadenze previste del 30 novembre/31 maggio, diventa indispensabile effettuare il versamento in contanti presso i Coordinato- ri locali oppure consegnare loro la copia della ricevuta del bollettino postale.
Per fronteggiare il persistere di tali ritardi, come deciso nell'ultimo Comitato Direttivo, l'Associazione attiverà la modalità online del proprio conto corrente BancoPosta, con la possibilità di visualizzare via internet le ricevute di versamento effettuate fino a 4-5 giorni prima (ancorché non pervenute).


3) Resoconti relativi al 2006 (aggiornati)

Nella relativa
sezione dei sito, abbiamo aggiunto le seguenti tabelle, in formato pdf, relative all'in-tero anno 2006 e che vi invitiamo a consultare attentamente, nell'ottica della massima trasparenza che la nostra Associazione intende perseguire:
» Resoconto dettagliato delle offerte raccolte,
        suddiviso per Coordinatori in Italia;
» Numero partec. e off. per i diversi Progetti;
» Prospetto di ripartizione per Responsabili
        delle somme inviate in Brasile (aggiornato
        a luglio, da completare e alleg. al Bilancio).
Abbiamo infine aggiornato il Resoconto storico sintetico delle offer- te raccolte a partire dall'anno 1992.


Ciao a tutti ed a presto

P.S. Questa newsletter è in formato html, con collegamenti internet funzio-nanti (riconoscibili dal diverso colore e sottolineati al passaggio del mouse): sia quelli nelle barre laterali - in quella rossa di sinistra vedete "esplosi" i sottolivelli di tutte le sezioni - e sia in quest'area principale.

Qualora non voleste più ricevere la nostra newsletter, è sufficiente inviarci un messaggio all'indirizzo di posta elettronica:
newsletter@orizzontinuovi.net





» ULTIME NEWS


» PROSSIMI APPUNTAMENTI



 
:: APPUNTAMENTI ::

 
:: DOCS & NEWS ::

 
ORIZZONTI NUOVI “Evandro Lupidi” [O.N.L.U.S.] - S.S. 100 – 74010 S. Basilio Mottola (TA) - © copyright 2006   [ p.viste: 102414]